Pubblicato il giorno 2-lug-2020

Dott. Adriano Legacci: Psicologo Padova

DISTURBO DEPRESSIVO MAGGIORE

Disturbo depressivo maggiore. Il principale criterio diagnostico per il disturbo depressivo maggiore è la presenza di uno o più episodi depressivi maggiori, in assenza di altri tipi di episodi di alterazione dell’umore (maniacali, misti, ipomaniacali, nel cui caso la diagnosi propenderà per un disturbo bipolare).

La sintomatologia caratterizzante è la presenza di umore depresso o perdita di interesse, che, ai fini diagnostici, devono comparire per almeno due settimane accompagnati da almeno altri quattro sintomi depressivi (APA, 2001).
(CONTINUA)
Contattaci
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.